CONSORZIO POLIZIA LOCALE

VALLE AGNO

Distretto Polizia Locale VI4B - C.so Italia 63/D - Valdagno

AREA RISERVATA
 Aiuto?
Condividi su...

Comunicato stampa

20/01/2020

Valdagno, 20 gennaio 2020

San Sebastiano porta con sé il bilancio del Consorzio di Polizia Locale

Festa del patrono degli agenti, ad ospitarla quest'anno sarà Cornedo


Oggi, lunedì 20 gennaio, ricorre la festività di San Sebastiano, protettore della Polizia Locale.

Il Consorzio di Polizia Locale Valle Agno celebrerà la ricorrenza con una messa solenne presso la Chiesa di parrocchiale di Cornedo Vicentino alle ore 18.00.  A seguire si terrà la consueta benedizione dei mezzi di servizio.

Durante la cerimonia verrà consegnata un encomio scritto del Presidente del Consiglio di Amministrazione all’agente Marco Caron per aver dato prova di determinazione operativa e spirito di iniziativa in una attività di soccorso pubblico. L'agente ha tratto in salvo una giovane che, seduta sul davanzale della finestra posta al secondo piano di un condominio, minacciava di lanciarsi nel vuoto.


La ricorrenza sarà inoltre l'occasione per presentare i dati salienti dell'attività svolta dal Consorzio nel corso del 2019 qui sotto riassunti:

Incidenti rilevati

143


Senza feriti

86


Con feriti

56


Mortali

1





CODICE DELLA STRADA


Art. 80 revisione scaduta (n. 1.335 controlli)

357



Art. 126 patente scaduta

17



Art. 172 cinture di sicurezza

79



Art. 173 cellulari

65



Art. 186 guida sotto l’influenza di alcol (prima fascia 0,5-0,8 g/l)

1



Art. 193 assicurazione obbligatoria (n. 932 controlli)

69



Art. 214 fermi fiscali

2



Fermi amministrativi veicoli

9



Sequestri amministrativi veicoli

72



Patenti ritirate

33



Decurtazioni punti applicate (n. 483 verbali)

1.913






REGOLAMENTO DEL DECORO


Art. 2 errato conferimento rifiuti (n. 185 controlli)

20



Art. 4 animali domestici (n. 374 controlli)

19



Art. 5 consumo alcol (n. 74 controlli)

29



Art. 7 mendicità (n. 68 controlli)

6



Altre norme di legge



Art. 688 cp ubriachezza molesta

10












POLIZIA GIUDIZIARIA


Denunce trasmesse in procura

68



Arresti eseguiti

0



Misure cautelari applicate

0



Sequestri penali eseguiti

4



Art. 186 CDS guida sotto l’influenza di alcol (seconda e terza fascia sopra 0,8 g/l) (n. 433 controlli)

11



Art. 187 CDS guida sotto l’influenza di stupefacenti

1



Art. 75 DPR 309/90 stupefacenti (n. 56 controlli)

10



«Lo scorso anno – spiega il comandante del Consorzio, Daniele Vani – tutto il personale della polizia locale è stato coinvolto attivamente nella gestione di alcuni importanti eventi e manifestazioni – recentemente oggetto di modifica legislativa in materia di organizzazione - quali: il funerale di Umberto Marzotto; lo sgombero di alcuni ordigni bellici in zona Castelvecchio, al Passo dello Zovo e in Valle dell'Oro; la marcia per il clima a Valdagno con oltre 3.000 persone in corteo per circa 300 metri su un percorso di 2.850 metri; l’adunata intersezionale degli Alpini ad aprile a Valdagno con oltre 5.000 presenze; la frana in loc. Giorgetti a Recoaro Terme; i servizi di ordine pubblico per elezioni comunali a maggio-giugno con presenza di cariche istituzionali di rilievo (presidente della Regione e Ministro dell’Interno); una tappa del Giro d’Italia femminile che ha coinvolto tre dei quattro comuni del consorzio; la manifestazione Valle Agno emergenze 2.0 al Parco La Favorita; l'Assemblea Generale di Confindustria Vicenza negli stabilimenti della Marzotto; la Notte Bianca a Cornedo e in centro a Recoaro; la consueta Fiera di Santa Maria Maddalena a Castelgomberto; la crono ciclistica donne Elite a Castelgomberto; la Festa d’autunno a Valdagno. Tutti questi eventi si sono conclusi con esiti positivi e favorevoli.
È stata implementata la digitalizzazione delle procedure mediante passaggio alla connettività più veloce con Pasubio Tecnologia , la firma dei mandati di pagamento con modalità telematiche, l’utilizzo di tablet per accertamento infrazioni forniti in comodato dalla ditta che gestisce le procedure contravvenzionali per l’ente e la consultazione e pagamento online delle informazioni sui verbali del comando. C'è stato poi l’affido della telefonia mobile ad altro operatore telefonico. T utti questi interventi hanno determinando dei risparmi economici e di tempo nel lavoro quotidiano.

È proseguita la proficua collaborazione con la Polizia Stradale di Vicenza e la Motorizzazione Civile per i controlli sull’autotrasporto. Siamo intervenuti per un totale di 24 giornate controllando congiuntamente 396 veicoli pesanti, di cui 177 dei quali sono risultati irregolari. Sono state emesse 391 sanzioni, ritirate 10 patenti di guida e 8 carte di circolazione.
Gli incidenti sono calati nel numero complessivo come pure quelli con feriti c’è stato comunque un sinistro con esiti mortali.»


«Ci siamo mossi su più fronti nell’anno appena trascorso, anche se risentiamo ancora di carenza di personale - è il commento del Presidente del Consorzio, Michele Cocco – sia sul fronte tecnologico, dotando il personale di veicolo di servizio moderno con nuovo etilometro e defibrillatore automatico, nuovo misuratore di velocità, prevedendo l’aggiornamento degli impianti di videosorveglianza comunale, e sul fronte del controllo del territorio si è stipulata una convenzione con l’Associazione Nazionale Carabinieri per il periodo da 1° gennaio 2020 a 31 dicembre 2022.

Grazie ad un finanziamento di 28.690,29 euro dalla Regione - è il quinto anno consecutivo che viene centrato anche l’obiettivo di essere co-finanziati - si provvederà in corso d’anno all'implementazione dell’impianto di videosorveglianza e lettura targhe della valle, posizionando dodici telecamere all’interno del perimetro della valle per un progetto complessivo del valore di 87.462,15 euro.»


Durante gli ordinari controlli di polizia sono state identificate dalle pattuglie 3.256 persone, percorrendo ben 127.734 chilometri a bordo dei mezzi di servizio.

Non è mancata nemmeno l'annuale attività di educazione alla sicurezza stradale che ha coinvolto circa 873 studenti di 46 classi delle scuole primarie (gli studenti delle classi quarte hanno ricevuto un casco da bici a conclusione del percorso “bambino ciclista”), mentre sono stati circa 669 gli studenti di 30 classi dell’Istituto Tecnico Industriale Vittorio Emanuele Marzotto coinvolti nella giornata formativa sul rispetto del norme del decoro e legalità. Le lezioni hanno coinvolto anche le scuole dell’infanzia (143 alunni di 8 classi), alcune associazioni che si occupano di migranti ed anche il Ciclo Club di Novale. A chiusura dell'anno, con i lavori svolti dagli alunni delle scuole primarie nel progetto “Caro agente ti scrivo”, si è potuto realizzare, con il contributo di alcuni sponsor, un calendario per l’anno 2020 distribuito nelle scuole, alle istituzioni e autorità di valle e della provincia.


 
< torna indietro
PAGO PA Regione Veneto Comune di Valdagno Comune di Recoaro Terme
Comune di Cornedo Vicentino Comune di Castelgomberto Veicoli Rubati Il portale dell'automobilista
Osservatorio Prezzi e Tariffe Canile Arzignano AULSS 8 bocconi avvelenati
STORIA DEL CONSORZIO

UFFICI

ATTIVITA'


TRASPARENZA
MODULISTICA