CONSORZIO POLIZIA LOCALE

VALLE AGNO

Distretto Polizia Locale VI4B - C.so Italia 63/D - Valdagno

AREA RISERVATA
 Aiuto?
Condividi su...

Obbligo catene da neve

Dal 15 novembre, scatterà l’obbligo, su determinate strade, di tenere al seguito catene da neve o, meglio dal punto di vista della tenuta di strada e della sicurezza stradale, montare le cosiddette gomme da neve.

Leggendo lo pneumatico sul fianco, si scoprono diverse notizie.
pneus2

Se è omologato, la larghezza (esempio 225), l’altezza del fianco in percentuale rispetto alla larghezza (esempio 55), la tipologia (R per esempio significa radiale), la misura in pollici (esempio 17), l’indice di carico (per i veicoli commerciali esempio 97), l’indice di velocità (con una lettera tipo W), altre scritte tipo M+S, M&S, ecc.

Gli pneumatici debbono corrispondere a quelli previsti per il veicolo che ci interessa, cioè previsti in sede di omologazione del veicolo (può aiutarci in questo un buon gommista oppure il concessionario che ci ha venduto l’auto, oppure può essere sufficiente consultare a volte il libretto di manutenzione del veicolo).

Nella stagione invernale, sulle strade dove scatta l’obbligo, con segnaletica, di particolari accorgimenti per neve o ghiaccio, possiamo optare fra due scelte:

- tenere le catene (di omologazione e misure adeguate al veicolo che ci interessa)
- fare il “cambio gomme” con quelle che comunemente vengono chiamate gomme da neve, gomme invernali, gomme termiche, ecc.
- da ricordare che con una segnaletica “obbligo di catene da neve”, si è in regola anche senza le catene purché siano installate le “gomme invernali".
Certamente dal punto di vista della sicurezza, considerato che le catene sono utilizzabili solo se c’è neve o ghiaccio, gli pneumatici invernali offrono maggiori garanzie.
Resta comunque il fatto che la legge non obbliga al montaggio di gomme invernali: potendo il cittadino  optare per le catene a bordo.

Tornando all’indice di velocità e si rimanda alla tabellina per meglio capire.

pneus1

Mentre nella stagione estiva si debbo montare pneumatici con indice di velocità uguale o superiore a quello previsto per il veicolo (lo stesso principio vale per l’indice di carico), nella sola stagione invernale c'è una deroga: solo se si montano pneumatici invernali, si può utilizzare un codice/velocità più basso purché sia almeno “Q” .

All'arrivo della stagione estiva: chi ha montavo il codice velocità giusto, può utilizzare gomme invernali anche in estate, chi invece ha usufruito della possibilità con un codice velocità più basso, con la fine del periodo invernale deve obbligatoriamente fare il cambio gomme, pena pesanti sanzioni ed il ritiro della carta di circolazione.
In sostanza la possibilità di utilizzare codice velocità più basso vale solo per il periodo  invernale.

ALTRE PRECISAZIONI NECESSARIE:

pneus3

CODICE M+S oppure M&S o similari (si veda immagine)
Si tratta di pneumatici estate/inverno che debbono pertanto essere montati col giusto indice di velocità senza necessità di sostituzione ad ogni cambio stagione.

Si ricorda comunque che ai sensi della circolare Ministero delle Infrastrutture e Trasporti n. 1049 del 17/01/2014 è possibile montare sul proprio autoveicolo le gomme invernali M+S con codice della velocità Q già dal 15 ottobre e provvedere allo smontaggio delle stesse entro il 15 maggio dell'anno successivo.

QUANTE GOMME DA NEVE:


La norma consente di montarne anche solamente due sulle ruote motrici, salvo poi rendere responsabile o corresponsabile l’automobilista che in tali condizioni sia coinvolto in un incidente stradale, pertanto, è sempre consigliabile montarli su tutti e quattro i cerchi.



  19950531 circolare MM.TT.NN n. 0104 pneumatici marcature ed equivalenze .pdf
 
  20140117 circolare MM.II.TT. n. 1049 impiego pneumatici invernali.pdf
 
  20141113 ordinanza provincia catene da neve 2014-2015.pdf
 
  20151020 ordinanza provincia catene da neve 2015-2016.pdf
 
  20151116 Campogrosso 2015-2016.sim.pdf
 
  20161018 ordinanza provincia catene da neve 2016-2017.pdf
 
  20161128 ordinanza NEVE Campogrosso 2016-2017.pdf
 
  20161228 ordinanza divieto circolazione Recoaro 1000-Casare Asnicar.pdf
 
  19711022 MINISTEROTRASPORTI-prot.-n.-557.2174.D-pneumatici-chiodati.pdf
 

« Torna indietro
Regione Veneto Comune di Valdagno Comune di Recoaro Terme Comune di Cornedo Vicentino
Comune di Castelgomberto Veicoli Rubati Il portale dell'automobilista Osservatorio Prezzi e Tariffe
Canile Arzignano
STORIA DEL CONSORZIO

UFFICI

ATTIVITA'


TRASPARENZA
MODULISTICA